12 maggio giornata internazionale CFS

Dal 1993 molti paesi del mondo (Australia, Belgio, Canada, Germania, Inghilterra, Irlanda, Paesi Bassi, Sudafrica, Svizzera, USA e altri) il 12 maggio celebrano l' International CFS/CFIDS/ME Awareness Day.

La sindrome da stanchezza cronica (Chronic Fatigue Syndrome = CFS) è denominata anche encefalomielite mialgica (Myalgic Encephalomyelitis = ME) nei paesi anglosassoni e "Chronic Fatigue and Immune Dysfunction Syndrome" (CFIDS) negli Stati Uniti.

La data ricorda il compleanno di Florence Nightingale, l'infermiera inglese che all'età di 35 anni si ammalò di una malattia simile a CFS che la costrinse a passare 50 anni della sua vita a letto.

Il BLUE RIBBON (nastro blu) è il simbolo della campagna internazionale BRAME per più informazione e ricerca su CFS e per più comprensione e sostegno degli ammalati.

Tratto dall'opuscolo "12. Mai Internationaler CFS-Tag" di Fatigatio e.V. Ulteriori informazioni sulla sindrome da stanchezza cronica sono consultabili sul sito web Fatigatio e.V..



MCS - Multiple Chemical Sensitivity

Chi soffre di MCS (ipersensibilità chimica multipla) reagisce a molteplici sostanze chimiche, p.es. solventi, profumi, insetticidi, anche in quantità minime, con sintomi gravi che durano a lungo. Informazioni approfondite su MCS si trovano sul sito web del Chemical Sensitivity Network (CSN).

Indietro